Migliori asciugatrici: quale scegliere

Migliori asciugatrici quale scegliere

In questo articolo esploreremo le migliori asciugatrici, un elettrodomestico che può fare la differenza nelle giornate piovose o nelle stagioni invernali. Asciugare i vestiti all’aria aperta non è sempre possibile e a volte non è nemmeno desiderabile, per questo le asciugatrici si sono rivelate una soluzione comoda ed efficiente per asciugare i vestiti in modo rapido e preciso.

Esamineremo le varie opzioni disponibili sul mercato, dalle caratteristiche da cercare nella scelta di una asciugatrice alla differenza tra asciugatura a condensazione e a pompa di calore. Inoltre, vedremo anche come scegliere la giusta asciugatrice per le tue esigenze e come utilizzarla in modo efficiente per risparmiare sui costi energetici. In sintesi, un articolo per capire meglio questo elettrodomestico e utilizzarlo al meglio per il tuo comfort e la tua convenienza.

Migliori asciugatrici: caratteristiche da tenere presente

Nella scelta delle migliori asciugatrici è bene tenere presente alcune caratteristiche fondamentali:

  1. Capacità di carico: assicurati che la capacità di carico sia adatta alle tue esigenze.
  2. Classe di efficienza energetica: cerca una classe A per risparmiare sui costi energetici. Ricorda che nel 2021 è stata introdotta in Europa una nuova classificazione che va da A a G, eliminando le vecchie nomenclature come A+ e A+++.
  3. Tipo di asciugatura: ci sono diverse opzioni, come l’asciugatura a condensazione o a pompa di calore.
  4. Programmi di asciugatura: cerca una asciugatrice con programmi di asciugatura specifici per i tuoi tessuti preferiti.
  5. Rumorosità: se vuoi usare l’asciugatrice durante la notte, cerca una con un livello di rumorosità basso.
  6. Funzioni extra: alcune asciugatrici possono avere funzioni extra come il controllo tramite smartphone o la possibilità di integrarsi con altri elettrodomestici.

Asciugatrice a condensazione o a pompa di calore?

L’asciugatura a condensazione e l’asciugatura a pompa di calore sono due metodi diversi per asciugare i tessuti nella asciugatrici.

L’asciugatura a condensazione è il metodo più comune utilizzato in asciugatrici. Durante il processo, l’aria calda viene utilizzata per asciugare i tessuti, e l’umidità viene raccolta in un contenitore che deve essere svuotato regolarmente.

L’asciugatura a pompa di calore, invece, utilizza una pompa di calore per riscaldare l’aria e asciugare i tessuti. L’aria calda viene poi raffreddata utilizzando uno scambiatore di calore, prima di essere riutilizzata per asciugare i tessuti nuovamente. Questo metodo è più efficiente dal punto di vista energetico rispetto all’asciugatura a condensazione, poiché riutilizza l’energia presente nell’aria invece di consumare nuova energia per riscaldare l’aria.

Le asciugatrici a condensazione richiedono l’installazione di un tubo di scarico, mentre le asciugatrici a pompa di calore hanno un piccolo serbatoio di raccolta dell’acqua, e in genere sono più efficienti dal punto di vista energetico.

In generale, le asciugatrici a pompa di calore sono più costose rispetto alle asciugatrici a condensazione, ma sono più efficienti dal punto di vista energetico e possono risparmiare sui costi energetici a lungo termine. Quindi è consigliabile, se stai cercando le migliori asciugatrici, optare per una a pompa di calore, se il tuo budget lo permette.

Classificazione energetica asciugatrici

La classificazione energetica degli elettrodomestici in Europa è stata modificata nel corso degli anni per riflettere l’evoluzione tecnologica e l’aumento della consapevolezza ambientale. Elettrodomestici come frigoriferi, lavatrici e lavastovigliehanno una nuova classificazione energetica dal 2021: al posto della vecchia scala da A+++ fino a D viene adottata una più semplice valutazione da A fino a G. Questo non vale per le asciugatrici che mantengono la vecchia classificazione da D a A+++.

Vediamo quindi come leggere l’etichetta energetica di una asciugatrice.

SETTORE 1: in questo settore sono riportati i dati che identificato l’apparecchio: nome o il marchio del costruttore e il nome del modello.

SETTORE 2: è il settore che mostra la classe di efficienza energetica a cui appartiene l’apparecchio.
A sinistra è riportata la scala delle classi di efficienza energetica: una serie di frecce di lunghezza crescente e colore diverso associate alle lettere dell’alfabeto. In alto la freccia più corta, di colore verde con la lettera A+++ indica gli apparecchi con i consumi più bassi di energia. Scendendo, le frecce sono via via più lunghe e passano dal colore giallo al colore rosso, indicando consumi via via più alti.
A destra è evidenziata la classe di efficienza energetica cui l’apparecchio appartiene.

In questo spazio può essere riportato anche il simbolo dell’ECOLABEL, L’ecoetichetta assegnata dalla Unione Europea per attestare che il prodotto o il servizio ha un ridotto impatto ambientale nel suo intero ciclo di vita.

SETTORE 3: in questo settore è indicato il consumo di energia, espresso in kWh/anno, calcolato per 160 cicli del programma standard per tessuti di cotone a pieno carico e a mezzo carico.

SETTORE 4: questo è il settore dell’etichetta che differisce a seconda che l’apparecchio sia a condensazione o a pompa di calore. Con l’aiuto di pittogrammi sono forniti dati sulle caratteristiche tecniche dello specifico modello:

  • la tipologia dell’apparecchio: a condensazione 
  • la durata del ciclo di asciugatura che corrisponde al programma standard per tessuti di cotone a pieno carico, in minuti.
  • la capacità nominale di carico per il programma standard per tessuti in cotone, in kg. 
  • il rumore emesso durante il programma standard di asciugatura per tessuti di cotone, in decibel
  • la classe di efficienza (solo se a pompa di calore), su una scala da A a G. L’efficienza di condensazione di un programma è il rapporto fra l’umidità condensata e raccolta nella vaschetta dell’asciugatrice e l’umidità rimossa dai panni bagnati durante l’asciugatura, per il programma standard per i tessuti di cotone a pieno carico e a mezzo carico

Consumi di una asciugatrice

In termini economici, scegliere una asciugatrice più o meno efficiente può comportare un notevole risparmio. Prendiamo come esempio un apparecchio di libera installazione, a pompa di calore, da 6 kg. Nella seguente tabella sono paragonati i consumi ed i relativi costi annuali per l’energia elettrica a seconda che l’asciugatrice appartenga alla classe A+++, A++, A+ e A e per confronto alla classe D, anche se apparecchi appartenenti a questa classe non possono più essere immessi sul mercato comunitario dal 1 novembre 2013.

Consumi per un apparecchio a pompa di calore:

ATTENZIONE: il consumo indicato è quello misurato in condizioni di laboratorio per il programma standard di asciugatura. Il consumo reale può essere diverso perché dipende dalla frequenza di utilizzo e dal programma scelto.

Lavatrice-asciugatrice o elettrodomestici separati?

La scelta tra una lavatrice-asciugatrice o una lavatrice e un’asciugatrice separate dipende dalle tue esigenze personali e dalle caratteristiche dei tuoi spazi abitativi.

Una lavatrice-asciugatrice combina due funzioni in un solo apparecchio, il che significa che hai bisogno di meno spazio per posizionarla. Inoltre, può essere più conveniente dal punto di vista della programmazione, poiché puoi lavare e asciugare i tuoi vestiti in un solo ciclo.

D’altra parte, una lavatrice e un’asciugatrice separate possono essere più adatte se hai bisogno di maggiore flessibilità e capacità di carico. Ad esempio, se hai una famiglia numerosa o se lavare e asciugare i vestiti in momenti diversi, potresti preferire avere due apparecchi separati per gestire meglio la tua routine. Inoltre, in caso di guasto di una delle due macchine, è meno probabile che entrambe le funzioni si fermano contemporaneamente.

Pro della lavatrice-asciugatrice rispetto agli apparecchi separati:

  • Risparmio di spazio: una lavatrice-asciugatrice combina due funzioni in un solo apparecchio, il che significa che hai bisogno di meno spazio per posizionarla.
  • Convenienza: puoi lavare e asciugare i tuoi vestiti in un solo ciclo, il che può essere più comodo dal punto di vista della programmazione.
  • Risparmio di tempo: non devi trasferire i vestiti dalla lavatrice all’asciugatrice, il che può risparmiare tempo.

Contro della lavatrice-asciugatrice rispetto agli apparecchi separati:

  • Capacità di carico: la capacità di carico di una lavatrice-asciugatrice può essere inferiore rispetto a quella di una lavatrice e un’asciugatrice separate, il che può essere un problema per le famiglie numerose o per le persone che lavano e asciugano grandi quantità di vestiti.
  • Meno flessibilità: con una lavatrice-asciugatrice, non puoi scegliere di lavare i vestiti in un momento e asciugarli in un altro.
  • Costo: le lavatrice-asciugatrici possono essere più costose rispetto agli apparecchi separati.
  • Meno affidabilità: in caso di guasto, è più probabile che entrambe le funzioni si fermano contemporaneamente.

In generale, la scelta tra una lavatrice-asciugatrice o una lavatrice e un’asciugatrice separate dipende dalle tue esigenze specifiche e dalle caratteristiche dei tuoi spazi abitativi. Ti consiglio di valutare attentamente le tue esigenze e di confrontare i diversi modelli disponibili prima di prendere una decisione. In generale se hai spazio per entrambi gli elettrodomestici e il budget lo consente, è preferibile avere 2 apparecchi separati, sono più affidabili, duraturi, efficienti rispetto a un unico apparecchio.

Migliori asciugatrici: la nostra classifica

Ecco quindi la nostra classifica delle migliori asciugatrici, con una breve descrizione ed elenco delle principali caratteristiche:

Electrolux Asciugatrice EW7HA482, 8Kg – Classe A++

L’Electrolux Asciugatrice EW7HA482 Perfect Care 700 è un’asciugatrice a pompa di calore con una classificazione energetica A++. La sua capacità di carico è di 8 kg, il che la rende adatta per famiglie di medio/grandi dimensioni. Questa asciugatrice è dotata di una serie di caratteristiche avanzate per garantire un’asciugatura efficiente e rispettosa dei tessuti.

Tra le caratteristiche dell’Electrolux Asciugatrice EW7HA482 troviamo il programma di asciugatura automatico SensiCare System, che regola il tempo e la temperatura di asciugatura in base al tipo di tessuto, e il programma di asciugatura delicata, che protegge i tessuti più delicati. Questa asciugatrice è inoltre dotata di un display LCD per una facile visualizzazione delle impostazioni e di una funzione di spegnimento automatico per risparmiare energia. E’ dotata inoltre di partenza ritardata che permette di programmare l’avvio del ciclo di lavaggio all’orario preferito.

In definitiva, l’Electrolux Asciugatrice EW7HA482 è un’ottima scelta per chi cerca un’asciugatrice efficiente dal punto di vista energetico e con una buona capacità di carico. Con le sue caratteristiche avanzate e il suo design moderno, questa asciugatrice sarà un’aggiunta utile e funzionale alla tua casa.

In offerta
Electrolux PerfectCare 700 Asciugatrice 8Kg, EW7HA482, Classe A++, Pompa di Calore, GentleCare inverter, Sistema EcoFlow, 850x596x638 mm, Bianco
  • MASSIMA CURA DEI TESSUTI: Perfettamente asciutti con temperature dimezzate*. Grazie alla pompa di calore asciuga i tuoi capi a temperature dimezzate*, risparmiando energia, per capi come nuovi più a lungo. *Rispetto alle asciugatrici tradizionali
  • EFFICIENZA ENERGETICA AVANZATA: Grazie al SensiCare System, i sensori regolano automaticamente il ciclo di asciugatura in base al carico, riducendo il consumo di energia e il tempo necessario per ottenere risultati impeccabili.
  • NUOVO SISTEMA FILTRANTE ECOFLOW: Minimi consumi, massime prestazioni. Grazie al sistema filtrante EcoFlow, avrai un solo filtro da mantenere pulito, garantendo prestazioni ottimali nel tempo e consumi minimi.
  • ASCIUGATURA DELICATA CON AZIONE REVERSE: Combatte il logoramento dei tuoi capi con l'innovativa azione Reverse. Le inversioni del cesto riducono la formazione di pieghe, garantendo un'asciugatura ancora più delicata. Preserva la bellezza dei tuoi tessuti più a lungo, mantenendoli in perfette condizioni.
  • FUNZIONE PARTENZA RITARDATA: Pianifica l'asciugatura al tuo orario preferito. Programma l'avvio del ciclo di asciugatura all'orario che preferisci, per una massima flessibilità nella gestione del tuo bucato.

Samsung DV90TA040AH/ET Crystal EcoDry – Classe A++

La Samsung DV90TA040AH/ET Crystal EcoDry è un’asciugatrice a pompa di calore con capacità di carico di 9 kg, adatta per famiglie di medie dimensioni. La classe energetica è A++.

Le asciugatrici a pompa di calore sono caratterizzate dalla loro capacità di riutilizzare il calore generato durante il ciclo di asciugatura, il che le rende più efficienti dal punto di vista energetico rispetto alle asciugatrici a condensazione.

Questa asciugatrice dispone di una serie di programmi di asciugatura preimpostati, tra cui programmi per lana, seta e delicati, che possono essere selezionati in base al tipo di tessuto che si desidera asciugare. Inoltre, è dotata di un display LED che mostra il tempo rimanente e le impostazioni selezionate. Ad es. il programma Quick Dry 35’ di asciugatura rapida, consente di avviare un piccolo carico da 1 kg per avere capi asciutti e pronti da indossare in soli 35 minuti.

Grazie al filtro 2 in 1, mantenere in buono stato l’asciugatrice e ottimizzare le prestazioni e la sicurezza è ora più semplice grazie al filtro in rete a due strati che rende più facile la manutenzione. Con questo filtro in rete a due strati non occorre più un filtro per lo scambiatore di calore, pertanto la manutenzione risulta più facile. Inoltre, due allarmi ti ricordano quando occorre pulire il filtro e lo scambiatore di calore.

La tecnologia Optimal Dry utilizza 3 sensori che monitorano l’umidità e regolano il tempo di asciugatura per ottenere il massimo risultato. La tecnologia AI Control personalizza l’asciugatura ricordando le tue abitudini, suggerendoti i cicli e visualizzando informazioni tempestive. Inoltre, l’applicazione SmartThings di cui è dotata l’asciugatrice Samsung fornisce consigli su cicli, programmazione e risoluzione dei problemi, e seleziona il percorso di asciugatura perfetto per ciascun ciclo di lavaggio

La Samsung DV90TA040AH/ET Crystal EcoDry è anche molto efficiente dal punto di vista energetico, con una classe energetica A++ che la rende un’ottima scelta per coloro che cercano di risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica.

Inoltre, la sua finitura in cristallo e il design elegante lo rendono un elemento di arredo funzionale per la tua casa.

In offerta
Asciugatrice Samsung DV90TA040AH/ET EcoDry Pompa di calore 9kg motore Inverter Profondità 60 CM Classe energetica A++
  • CARATTERISTICHE: Asciugatrice Crystal EcoDry a libera installazione con pompa di calore, con tecnologia Optimal Dry. Dimensioni:60l x 85h x 60p cm Capacità di carico: 9 Kg Finitura: Porta nera + Panel silver, oblò reversibile.
  • OptimalDry: La tecnologia Optimal Dry utilizza 3 sensori che monitorano l’umidità e regolano il tempo di asciugatura per ottenere il massimo risultato con il minor dispendio energetico possibile.
  • Filtro 2 in 1: Unisce in un'unica soluzione due filtri, eliminando sprechi di tempo ed energia. Più semplice da pulire, garantisce prestazioni eccellenti. In più, due allarmi ti avvisano quando è il momento di pulire filtro e scambiatore di calore.
  • Smart Check: Il sistema automatico di monitoraggio degli errori Smart Check rileva e riconosce i problemi, fornendo semplici soluzioni grazie ad un’app per Smartphone e Tab. Risparmi tempo ed eviti costose chiamate di assistenza!

Beko – asciugatrice DRY833CI 8kg – Classe A+++

La Beko – asciugatrice DRY833CI è un’asciugatrice con capacità di carico di 8 kg, adatta per famiglie di medie dimensioni. Questa asciugatrice utilizza la tecnologia di asciugatura a pompa di calore (come indicato nel sito ufficiale)per garantire un’asciugatura efficiente e rispettosa dei tessuti.

La Beko – asciugatrice DRY833CI è dotata di una classificazione energetica A+++, il che significa che utilizza poca energia rispetto ad altri modelli. La sua tecnologia di asciugatura a condensazione garantisce che l’umidità venga rimossa dai tessuti durante l’asciugatura e che non vi sia bisogno di stendere i vestiti all’aperto.

Questa asciugatrice dispone di una serie di programmi di asciugatura preimpostati, tra cui programmi per lana, seta e delicati, che possono essere selezionati in base al tipo di tessuto che si desidera asciugare. Inoltre, è dotata di un display LCD che mostra il tempo rimanente e le impostazioni selezionate. Ogni programma, ha la propria capacità di carico e la propria velocità di centrifuga.

Ogni programma ha il proprio livello di rumorosità ad esempio il programma Notte riduce la rumorosità del 50% rispetto al programma “asciutto pronto da indossare in cotone”. Con il programma delicati, si può asciugare la biancheria delicata con il simbolo del lavaggio a mano ad esempio camicette di seta, biancheria intima leggera, indumenti di neonati… cose da lavare a bassa temperatura.

I programmi con la parola STIRO quali cotone e sintetici, rimangono volutamente leggermente umidi e sono ideali per facilitare la stiratura. Gli altri programmi ASCIUTTO EXTRA o ARMADIO, asciugano il bucato completamente e si può riporre nel guardaroba senza stirarlo.

In definitiva, la Beko – asciugatrice DRY833CI è un’ottima scelta per chi cerca un’asciugatrice efficiente dal punto di vista energetico e con una buona capacità di carico. Con le sue caratteristiche avanzate e il suo design moderno, questa asciugatrice sarà un’aggiunta utile e funzionale alla tua casa.

In offerta

Candy Smart Pro CSOE H9A2DE-S – classe A++

La Candy Smart Pro CSOE H9A2DE-S è un’asciugatrice a pompa di calore con capacità di carico di 9 kg, adatta per famiglie di medie dimensioni. Questa asciugatrice è progettata per garantire un’asciugatura efficiente e rispettosa dei tessuti, con una classificazione energetica A++.

E’ dotata inoltre di connettività wifi, grazie all’App hOn puoi controllare la tua Asciugatrice Candy direttamente con lo smartphone e ottenere contenuti extra.

La Candy Smart Pro CSOE H9A2DE-S dispone di una serie di programmi di asciugatura preimpostati, tra cui programmi per lana, seta e delicati, che possono essere selezionati in base al tipo di tessuto che si desidera asciugare. Inoltre, è dotata di un display LCD che mostra il tempo rimanente e le impostazioni selezionate.

Questa asciugatrice dispone anche di un sistema di asciugatura intelligente che utilizza sensori per regolare la durata del ciclo di asciugatura in base al grado di umidità presente nei tessuti, garantendo così una maggiore efficienza e un risparmio energetico.

In offerta
Candy Smart Pro CSOE H9A2DE-S Asciugatrice a Pompa di Calore, 9 Kg, Wi-Fi e BLE, Controllo da Remoto, Classe A ++, 59,6x58,5x85 cm, Bianco
  • CONNESSA: grazie all'App hOn puoi controllare la tua Asciugatrice Candy direttamente con lo smartphone e ottenere contenuti extra
  • PARTENZA RITARDATA: con l'Asciugatrice da Incasso Candy puoi ritardare l'avvio del ciclo fino a 24 ore
  • RISPARMIO: l'Asciugatrice a Pompa di Calore Candy ti suggerisce il programma migliore in base al peso e al ciclo di lavaggio effettuato
  • MENO PIEGHE: l'Asciugatrice 9 Kg Candy riduce pieghe e grovigli sui tuoi capi dimezzando il tempo di stiratura
  • CICLI RAPIDI: se sei di corsa la Lavasciuga Candy ti permette di scegliere cicli di asciugatura rapidi

Migliori asciugatrici: le più vendute

Vediamo adesso la classifica dei powerline più venduti su Amazon, e quindi più apprezzati:


Potrebbe interessarti anche il nostro articolo su come scegliere la migliore lavatrice.


Se ti è piaciuto questo articolo sulle migliori asciugatrici, potrebbe interessarti anche il nostro articolo su come scegliere la migliore lavatrice o i nostri approfondimenti sui migliori telefoni sotto i 250 euro, i migliori telefoni sotto i 300 euro, o sui migliori auricolari bluetooth, le migliori chiavette USB, le migliori schede SD, le migliori micro SD per smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.